Laboratorio di Fumetto

corsofumetto2

L’esigenza di esprimere correttamente e coerentemente il proprio pensiero per le diverse tipologie testuali da progettare; l’esigenza di redigere atti, relazioni; la necessità di narrare, di raccontare ciò che il proprio animo detta; impongono la costruzione di percorsi formativi che consentano di superare incertezze e dubbi facilitando i processi di produzione scritta.
Il progetto consente agli studenti di progettare un testo scritto, a elaborare la trama, a definire ambienti e personaggi, a elaborare una sceneggiatura e dei dialoghi tra i protagonisti del testo, a curare la parte illustrativa, ad elaborare un vero e proprio fumetto. Gli alunni si interfacceranno con professionisti del settore in maniera tale da migliorare l’approccio al lavoro, compreso quello di studente e cominceranno ad acquisire un bagaglio di competenze utili per la vita lavorativa del domani.
Ogni umano, però, utilizza non solo la scrittura per comunicare, ma anche dei linguaggi iconici, figurativi che occorre interpretare correttamente. La società nella quale viviamo ci pone infatti davanti una sfida importante: la corretta codificazione e decodificazione dei messaggi che i media propongono. Il singolo cittadino deve riuscire a leggere in modo corretto tali messaggi per evitare che chi gestisce i grandi mezzi di comunicazione trasformi il cittadino in consumatore. Il bambino, il preadolescente e l’adolescente devono essere guidati nella comprensione di qualunque tipo di testo (dalla pubblicità televisiva a quella proposta sui manifesti stradali, dal quadro al manifesto elettorale) per costruire la capacità di articolare il pensiero in maniera autonoma.
Il corsista, al termine del percorso, riuscirà a migliorare le proprie competenze nella produzione scritta acquisendo nuove metodologie e strategie, a leggere e interpretare vari tipologie testuali.
Il prodotto finale sarà costruito insieme all’Istituto scolastico scegliendo un percorso significativo per la platea scolastica e per il territorio (es. guida turistica a fumetti del Comune di residenza, ecc.).
Il progetto prevede un percorso che permetta ai corsisti di costruire prodotti “culturali”: raccolte di racconti/libri illustrati. L’organizzazione è articolata secondo il seguente programma svolto da ottobre a maggio nell’arco dell’anno scolastico o secondo tempi consoni all’Istituto e per un numero di ore pari a 30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci il codice di sicurezza (OBBLIGATORIO):